lunedì 6 giugno 2016

Siddharta

Siddharta  Hermann Hesse

Buddha - Life style slow



A volte percepiva, nella profondità dell'anima, una voce lieve, spirante, che piano lo ammoniva, piano si lamentava, così piano ch'egli appena se ne accorgeva.

Allora si rendeva conto per un momento che viveva una strana vita, che faceva cose ch'erano un mero gioco, che certamente era lieto e talvolta provava gioia, ma che tuttavia la vita vera e propria gli scorreva accanto senza toccarlo.

....ma col cuore, con la fonte dell'essere suo, egli non era presente a queste cose.

E tutto insieme, tutte le voci, 
tutte le mete, tutti i desideri, 
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male, 
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire, era a la musica della vita.

Siddharta





Nessun commento:

Posta un commento